Raccontare storie di marca nei social media, coniugando anche logiche narrative con la nuova
potenza esplosiva del virale.


Le scienze della narrazione, e in particolare lo sotry telling , si stanno affermando come
strumenti preziosi per proporre storie di marca capaci di interessare e coinvolgere gli utenti
della rete.
La condizione perché possano realmente circolare è che non siano basate sugli stessi presupposti
e armamentari concettuali che hanno guidato per decenni la comunicazione sui mezzi classici.
Lontano dalla pubblicità vecchia maniera e dai suoi intenti persuasivi, lo storytelling in chiave
social deve:

  • Tener conto della natura non lineare delle nuove piattaforme online.
  • Sposare le nuove modalità partecipative dando luogo a storie di marca concepite nella logica della condivisione narrativa.
  • Giocare al meglio la declinazione delle storie in rapporto ai vari media che attraversano (con grande attenzione al transmedia storytelling).
  • Entrare pienamente neo paradosso del virale, che riprende forme antiche di comunicazione umana (word-of-mouth, trasmissione orizzontale e bidirezionale) ma le potenzia con l’energia moltiplicatrice delle nuove tecnologie.
  • In questa prospettiva, capire e fare proprie le logiche profonde che collegano storytelling e viralità.



Fonte
: Harward Business Review 





Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza degli utenti. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.Info OK
I più richiesti




Link utili



Download

Collegati con noi

Scarica la Brochure
Community e forum

Nixbi S.r.l     |     P.IVA: 02130270743     |     Company Info     |     Web Privacy Policy